Fai conoscere
        Raccordo_giù

 

Titolo_sx

Trasporti refrigerati

Titolo_dx

 

 
 
Raccordosù_dx
  Occhiello_sx

www.interfred.it

 
    Raccordogiù_dx
 

ATP

 
     
 

ATP veicoli

 

 

Angolobasso_dx

 

 

 
   

 


IN BREVE
L'art. 44 del D.P.R. 327/80 prevede che per il trasporto terrestre i seguenti mezzi siano soggetti ad autorizzazione sanitaria preventiva:
- Le cisterne ed altri contenitori adibiti al trasporto di sostanze alimentari sfuse;
- I veicoli adibiti al trasporto di alimenti surgelati per la distribuzione al dettaglio;
- I veicoli adibiti al trasporto di carni fresche e congelate e prodotti della pesca freschi e congelati. *

 

 

   

 

 

 

 

 

 

 

 

Raccordo_sx_tbl_IFAziende

IF Aziende

Ite

*

Home

Torna indietro

Stampa questa pagina

Pinguino

Le pagine di TRASPORTI REFRIGERATI sono state visitate 52112 volte >>> Oggi 30 volte

 

 

Classificazione
ATP per gli
autoveicoli

L' accordo internazionale
siglato a Ginevra
l'1 settembre 1970
e ratificato dal Parlamento
italiano mediante
la legge n.264

(03mar11)

 

Temperature
di trasporto

I valori da rispettare durante il trasporto delle derrate alimentari così come stabilito dalla legislazione

(01mag03)

 

 

Certificazione ATP

Come ottenere il rilascio
dell'attestato e rinnovare
la sua validità

(10mar06)

 

TRASPORTO REFRIGERATO:
UNA QUESTIONE DI LARGHEZZA

I veicoli refrigerati per il
trasporto delle merci deperibili
e certificati secondo l’accordo
ATP devono avere
dimensioniesterne prefissate
di 2,6metri di larghezza.
I pallet per la movimentazione
delle merci hanno anch’essi
una larghezza fissa di 1,2 metri.
Per il loro allineamento all’interno del veicolo vanno
rispettate delle tolleranze
minime così come devono essere
lasciati opportuni spazi
necessari per la circolazione
dell’aria al fine di
garantire il corretto
mantenimento di basse
temperature di trasporto. *

 

Caratteristiche
dei mezzi
di trasporto
per surgelati

Così come stabilito dal Decreto n.493 del 25 settembre 1995

(27apr03)

 

Regolamento CE
37/2005

sul controllo delle temperatura
nei mezzi di trasporto per gli pdf
alimenti surgelati

(08feb06)

 
 

SANZIONI
Circolare con un veicolo avente una cella frigorifera non certificata secondo l'ATP comporta il ritiro della carta di circolazione del veicolo stesso.
In caso di mancata revisione periodica del veicolo quest'ultimo viene sospeso dalla circolazione fino all'effettuazione della visita di revisione per il rinnovo del certificato ATP. *

 

 
     


     

 

  COSA DICE LA LEGGE  
 

Riferimento

 

Oggetto

 
 

Regolamento CE 37/2005

 

Controllo delle temperature sugli automezzi

 
 

Regolamento CE 178/02

 

Rintracciabilità degli alimenti

 
 

Decreto Legislativo 155/97

 

Autocontrollo per le verifiche igienico-sanitarie delle condizioni di trasporto degli alimenti

 
 

Decreto Ministeriale 493/95

 

Controllo delle temperature degli alimenti surgelati

 
 

Decreto Legislativo 110/92

 

Strumenti di registrazione automatica delle temperature

 
 

D.P.R. 26 Marzo 1980 n. 327

 

Regolamento d'esecuzione legge n. 283

 
 

Legge 30 aprile 1962 n. 283

 

Disciplina igienica della produzione e della vendita delle sostanze alimentari e delle bevande

 
 

Vai alle leggi >>>

 
               

 

 

 

 

 

 

 

 

Raccordo_dx

 

> > >     interFRED AZIENDE     < < <

 

 

Aziende del freddo

Direttiva PED

Giornale del freddo

HACCP

Legislazione

 

 

Normative

Refrigeranti

Trasporti refrigerati

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

           

 

Visite pagina 2003 221 2004 473 2005 727 2006 912 2007 1249 2008 1455 2009 1767 2010 2558 2011 3622 2012 3753 2013 5084 2014 6401 2015 6959 2016 7692 2017 8306 2018 8957
2019 9441 2020 2021 2022 2024 2025 2026 2027 2028 2029 2030 2031 2032 2033 2034 2035