Tutto è iniziato a Montreal

 

Nell'igloo di Fred puoi trovare anche

 
   
     
 

Il Protocollo è l'atto ufficiale con cui si pone fine all'uso dei CFC e degli HCFC a livello mondiale

 
     

 

 

Il mondo della refrigerazione e del condizionamento sta subendo una profonda e continua trasformazione a causa della progressiva messa al bando dei refrigeranti da sempre utilizzati.  Questo ha provocato, in cascata, notevoli trasformazioni nel campo della componentistica e degli accessori in particolare e della progettazione e concezione degli impianti in generale.

L'azione di messa al bando dei refrigeranti CFC e HCFC ha avuto come punto fondamentale di inizio il Protocollo di Montreal.  Esso è stato ratificato nel 1987 da più di 30 Nazioni, tra le quali gli Stati Uniti, il Giappone e i Paesi dell’allora Comunità Economica Europea.
All'epoca gli fu attribuito un grande significato politico in quanto, per la prima volta, fu raggiunto un accordo a livello internazionale per la messa al bando delle sostanze chimiche che risultavano dannose per l’ambiente.
Esso prevedeva un piano per la progressiva eliminazione dei refrigeranti CFC e HCFC, piano che è stato promosso dal Programma Ambientale delle Nazioni Unite (UNEP).

Per quanto riguarda i CFC, il Protocollo ed il successivo emendamento di Copenaghen hanno stabilito la riduzione del 75% della produzione entro il 1 gennaio 1994 e la totale eliminazione entro il 1 gennaio 1996. 

Invece il programma di progressiva riduzione della produzione e di dismissione degli HCFC si sviluppa attraverso le seguenti date:

dal 01.01.2004 riduzione della produzione del 35%* 
dal 01.01.2010 riduzione della produzione del 65%*
dal 01.01.2015 riduzione della produzione del 90%*
dal 01.01.2020 riduzione della produzione del 99,5%*
dal 01.01.2030 divieto di produzione
dal 01.01.2040 messa al bando anche nei Paesi in via di sviluppo.

 * rispetto al quantitativo consumato nel 1989 

 

 

© www.interfred.it - Il portale del freddo - Tutti i diritti riservati

Tutto è iniziato a Montreal

Ultimo accesso: 07/08/2020 ore 07:04:40

Vietata ogni riproduzione, anche parziale, se non autorizzata

ID pagina: 075 - A028

Visite odierne:

 

 

Data creazione: 12/11/2001

Visite totali: 7990

Ultimo aggiornamento: 09/12/2009

                                                     

Visite pagina

2001

48

2002

223

2003

403

2004

570

2005

803

2006

986

2007

1153

2008

1393

2009

1727

2010

2307

2011

3309

2012

4502

2013

5175