Sistema di avviamento CSIR del compressore

Uso del condensatore per un'alta coppia di spunto

Riequilibrio lento delle pressioni - Condensatore di spunto - Collegamentii elettrici - Compressore HST


In alcuni impianti frigoriferi c’è la necessità che il compressore parta anche quando le pressioni non sono ancora riequilibrate, come ad esempio può accadere negli impianti che hanno una pressione di evaporazione molto bassa.

In questi casi è necessario che il compressore monofase abbia un sistema di avviamento di tipo CSIR (Capacitor Start Inductive Run).

Il condensatore elettrico nel sistema CSIR

Esso, rispetto al sistema RSIR, ha in più un condensatore collegato in serie all’avvolgimento di spunto, che viene disinserito dal relè dopo che il compressore è partito.
Questo condensatore serve a dare una coppia di spunto maggiore (HST) all’avviamento del compressore, che così, quando si avvia, assorbe una corrente inferiore (a parità di potenza) rispetto ad un compressore con sistema RSIR.
L'uso del condensatore, inoltre, provoca un minor surriscaldamento degli avvolgimenti del motore durante l’avviamento e quindi sollecita di meno il compressore.

Schema elettrico CSIR

Lo schema elettrico prevede la presenza per l'avviamento di un relè amperometrico del tutto simile a quello usato nel sistema RSIR tranne che per il numero di terminali di collegamento (4 anzichè 3).

Di seguito viene riportato lo schema per l'esecuzione dei collegamenti elettrici del sistema di avviameno CSIR.

CSIR
© www.interfred.it - Internet del freddo - Tutti i diritti riservati
Vietata ogni riproduzione, anche parziale, se non autorizzata

W3C
Sistema di avviamento CSIR del compressore
ID pagina: 439-S079
Data creazione: 11/08/2002
Ultimo aggiornamento: 7/07/2019
occhio
odierne: 1
anno: 447
totali: 12852