Compressore a massa

Verifica delle dispersioni di corrente

Isolamento elettrico - DIspersioni di corrente - Motore elettrico - Resistenza - Ohm


Con il tempo, è possibile che l'isolamento degli avvolgimenti del motore elettrico del compressore si deteriori, e che si verifichino delle dispersioni di corrente.
In questo caso il compressore va a massa. Se si tenta di avviarlo, le dispersioni di corrente che si verificano attraverso la carcassa del compressore (ed il relativo collegamento di terra) possono provocare l'intervento dell'interruttore differenziale, che così toglie tensione a tutto l'impianto.

Verifica degli avvolgimenti

Per verificare se gli avvolgimenti di un compressore sono integri, cioè se il loro isolamento verso terra è sufficiente, è necessario utilizzare un ohmmetro o un tester in funzione ohmmetro.

Misura dell'isolamento

La misura dell'isolamento va fatta ponendo uno dei due puntali dello strumento su un terminale della fusite del compressore mentre l'altro va posizionato sulla carcassa del compressore, in un punto privo di vernice o di qualsiasi impurità.

avvolgimenti compressore a massa

Esempio di compressore che ha un avvolgimento a massa: la resistenza misurata tra un terminale e la carcassa è di soli 1,817 kohm.



Valori di resistenza elettrica

In tali condizioni l'ohmmetro dovrà segnare una resistenza superiore a 10 megaohm. Valori di resistenza inferiori a tale valore, ma comunque superiori a 1 megaohm sono comunque accettabili ma indicano uno stato di deterioramento dell'isolamento degli avvolgimenti che con il tempo può portare a dei problemi.

Sostituzione del compressore

Valori della resistenza inferiori ad 1 megaohm sono senz'altro indicativi della necessità di sostituire il compressore.

© www.interfred.it - Il portale del freddo - Tutti i diritti riservati
Vietata ogni riproduzione, anche parziale, se non autorizzata

W3C
Compressore a massa
ID pagina: 204 - I052
Data creazione: 01/03/2003
Ultimo aggiornamento: 05/04/2019
occhio
odierne: 1
anno: 544
totali: 19188