Calorie del gelato

Fa ingrassare? Occhio alla bilancia

Kcal - Apporto calorico - Oli e grassi vegetali


Il gelato fa ingrassare?
Se confrontiamo il suo contenuto calorico con quello di altri alimenti, possiamo dire che il suo consumo fa ingrassare molto di meno di altri prodotti.
Quante sono le calorie del gelato? Mediamente 100 g di gelato contengono circa 200 kcal contro, ad esempio, le 900 dell'olio, le quasi 600 del cioccolato e le più di 300 del miele. Comunque ben più delle 30-40 kcal che mediamente caratterizzano la maggior parte della frutta.

Ingredienti e calorie

Ovviamente l'apporto calorico del gelato dipende dagli ingredienti che lo compongono: il gelato alla frutta contiene circa 160 kcal mentre il fior di latte circa 220 kcal.
In linea di massima si può dire che per ogni grammo di zucchero o preteine presenti nel gelato si hanno circa 4 calorie mentre per ogni grammo di grassi si hanno 9 calorie.
Confronto del contenuto calorico di alcuni tipi di alimenti (riferito a 100 g di prodotto):
- burro: 763 kcal;
- cioccolato: 575 kcal;
- latte vaccino intero: 61 kcal;
- mandorle secche: 580 kcal;
- mascarpone: 450 kcal;
- miele: 305 kcal;
- oli vegetali: 900 kcal;
- pane: 280 kcal;
- panna (30% grassi): 290 kcal;
- pasta: 360 kcal;
- riso:360 kcal;
- uova: 160 kcal

Dieta, anoressia e calorie

Il gelato comunque rimane un ottimo alimento nelle diete ipernutritive e, date le sue caratteristiche di digeribilità e gustosità, rimane indicato anche per i soggetti anoressici o con problemi di digestione.
Una delle sue caratteristiche, infatti, è quella di stimolare la secrezione dei succhi gastrici e, dato l'apporto di freddo che provoca durante la sua ingestione, può risultare anche un blando analgesico.

Proteine, sali e vitamine del gelato

Dove il gelato è veramente carente è dal punto di vista dell'apporto di sali e vitamine.
Il gelato che prevede il latte tra i suoi componenti contiene una discreta quantità di proteine, di calcio e di fosforo.

Calorie e bilancia

Come regolarsi, dunque?
Se si vuole consumare un gelato dopo un pasto ricco di sostanze nutrienti, è consigliabile un gelato alla frutta, con poche calorie.
Invece dopo un pasto leggero povero di grassi si può scegliere un gelato alla crema, più calorico e più ricco di sostanze nutritive.
Comunque sia, se si desidera un gelato cremoso e gustoso è certo che il suo apporto di calorie è elevato, dato che la cremosità è data proprio dai grassi e dagli zuccheri.

Calorie del gelato artigianale e di quello industriale

Il gelato industriale ingrassa di più di quello artigianale poichè contiene oli e grassi vegetali che servono a dargli maggiore spalmabilità e sapore.

© www.interfred.it - Internet del freddo - Tutti i diritti riservati
Vietata ogni riproduzione, anche parziale, se non autorizzata

W3C
Calorie del gelato
ID pagina: 291 - C062
Data creazione: 28/04/2002
Ultimo aggiornamento: 12/06/2020
occhio
odierne: 1
anno: 288
totali: 33431