Categorie certificazione F-gas

Cosa devono fare imprese, persone e organismi

Patentino frigoristi - Impianti frigoriferi - Esame


Il Regolamento UE 2015/2067, che stabilisce i requisiti minimi per la certificazione del personale e delle imprese (patentino), definisce 4 diverse categorie di certificazione.

Sulla base di ciascuna categoria il personale può svolgere le seguenti attività:

Categoria I

Permette di svolgere attività di controllo delle perdite su apparecchiature contenenti gas fluorurati a effetto serra in quantità pari o superiori a 5 tonnellate di CO2 equivalente (a meno che le apparecchiature siano ermeticamente sigillate, etichettate come tali e contenenti gas fluorurati a effetto serra in quantità inferiori a 10 tonnellate di CO2 equivalente). Inoltre consemte il recupero, l'installazione, la riparazione, la manutenzione o assistenza, lo smantellamento di celle frigorifere di autocarri e rimorchi frigoriferi, di apparecchiature fisse di refrigerazione e condizionamento d'aria e pompe di calore fisse contenenti gas fluorurati ad effetto serra.

Categoria II

 

Permette di svolgere attività di controllo delle perdite (a condizione che essa non implichi un intervento sui circuiti di refrigerazione) su celle frigorifere di autocarri e rimorchi frigoriferi, su apparecchiature fisse di refrigerazione e condizionamento d'aria e pompe di calore fisse.
Inoltre permette di svolgere attività di recupero, installazione, riparazione, manutenzione o assistenza, smantellamento di apparecchiature contenenti meno di 3 kg di gas fluorurati a effetto serra o, nel caso di sistemi ermeticamente sigillati etichettati come tali, contenenti meno di 6 kg di gas fluorurati a effetto serra.

Categoria III

Permette di eseguire il recupero del gas dalle apparecchiature apparecchiature contenenti meno di 3 kg di gas fluorurati a effetto serra o, nel caso di sistemi ermeticamente sigillati etichettati come tali, contenenti meno di 6 kg di gas fluorurati a effetto serra.

Categoria IV

Permette di eseguire la ricerca delle fughe sulle apparecchiature a condizione che essa non implichi un intervento sui circuiti di refrigerazione contenenti gas fluorurati a effetto serra.

Esame e categoria di certificazione

L'esame che si deve sostenere per l'ottenimento della certificazione richiede il possesso di conoscenze teoriche ed abilità pratiche commisurate alla categoria che si intende conseguire.
Ad esempio, per ottenere la categoria I di patentino si deve sostenere un esame che spazia su tutte le conoscenze previste, mentre per ottenere la categoria II le conoscenze richieste sono in numero inferiore.

© www.interfred.it - Internet del freddo - Tutti i diritti riservati
Vietata ogni riproduzione, anche parziale, se non autorizzata

W3C
Categorie certificazione F-gas
ID pagina: 428 - I102
Data creazione: 09/12/2002
Ultimo aggiornamento: 14/04/2020
occhio
odierne: 4
anno: 107
totali: 17042