Certificazione brasatura

Direttiva PED per la qualifica del personale

Saldature - Patentino - Tubazioni - PS - DN - Obblighi - Frigoristi - Installatori


La direttiva PED chiama in causa direttamente gli installatori di impianti frigoriferi quando definisce le specifiche che riguardano le giunzioni permanenti delle tubazioni.

Certificazione PED del personale

Infatti, sia le brasature che le saldature per le tubature di categoria superiore alla I (e fino alla IV) devono essere eseguite da personale qualificato da idonei Organismi notificati o da opportune Entità riconosciute dallo Stato.
I frigoristi, quindi, devono munirsi di idoneo patentino e certificazione per poter eseguire le brasature.

Tubazioni

Le tubazioni rientrano nell'ambito della direttiva PED in base al valore del prodotto PSxDN (pressione massima ammissibile x dimensione nominale): se DN supera 32 ed il prodotto PSxDN supera 1000, le tubazioni per HFC vanno valutate secondo tale direttiva.

Categorie PED componenti

Per quanto riguarda i componenti, la direttiva distingue tra 4 categorie, in base al prodotto VxPS (volume x pressione massima ammissibile):
I categoria: V x PS compreso tra 50 e 200 bar x litro
II categoria: V x PS compreso tra 200 e 1000 bar x litro
III categoria: V x PS compreso tra 1000 e 3000 bar x litro
IV categoria: V x PS superiore a 3000

Se un circuito frigorifero comprende componenti di varie categorie, esso assume la categoria corrispondente all'apparecchiatura di categoria più elevata.

© www.interfred.it - Internet del freddo - Tutti i diritti riservati
Vietata ogni riproduzione, anche parziale, se non autorizzata

W3C
Certificazione brasatura
ID pagina: 091 - I113
Data creazione: 27/09/2004
Ultimo aggiornamento: -
occhio
odierne: 2
anno: 510
totali: 21828