Ite

Temperatura: oltre l'idea di caldo e di freddo

 

Nell'igloo di Fred puoi trovare anche

 
   
     
 

temperatura - termometro - gradi - scale termometriche

 
     

 

 

 

 

 

 

L'esperienza ci permette di distinguere tra un corpo caldo ed uno freddo.

Se osserviamo che un corpo è incandescente siamo in grado di affermare con sicurezza che esso risulta caldo.
Se un corpo risulta coperto di ghiaccio o di brina in modo del tutto analogo siamo in grado di dire che esso è freddo.
Toccando con la mano siamo anche capaci di stabilire quale fra due corpi (composti dello stesso materiale) è più caldo o più freddo.

Mediante le nostre sensazioni possiamo quindi, in certe occasioni, parlare in maniera pertinente della quantità di energia termica posseduta da un corpo, anche senza eseguire misure.

Tuttavia, talvolta, è necessario ricorrere ad una grandezza che oggettivizza la nostra idea intuitiva di caldo e freddo: la temperatura. Mediante la misura della temperatura siamo sempre in grado di dire quando un corpo è più caldo o più freddo di un altro, senza dipendere dalle nostre sensazioni.

Ma attenzione! La temperatura è qualcosa di diverso dal calore e dall'energia termica, sebbene sia in relazione a queste grandezze.

La sua misura avviene mediante i termometri. 
Il loro funzionamento è basato sulla dilatazione che subisce un corpo quando viene riscaldato (termometri a mercurio, ad esempio) o sulla variazione dell'intensità di corrente che circola in un circuito elettrico (termometri a termocoppie, ad esempio).

Sostanzialmente tre sono le unità di misura che vengono comunemente utilizzate per esprimere la temperatura:

  • il grado Kelvin (K), unità di misura del Sistema Internazionale

  • il grado Celsius o centigrado (°C)

  • il grado Fahrenheit (°F) in uso nei Paesi di cultura anglosassone

La trasmissione del calore tra due corpi, uno più caldo ed uno più freddo, avviene proprio in funzione della differenza di temperatura esistente tra i due corpi, annullandosi del tutto quando essi risultano possedere la medesima temperatura.

Grazie alla differenza di temperatura (Δt) è possibile avere, quindi, un flusso di energia termica tra due corpi: ad esso si dà il nome di calore.


 

 

 

 

© www.interfred.it - Il portale del freddo - Tutti i diritti riservati

Temperatura: oltre l'idea di caldo e di freddo

Ultimo accesso 24/01/2020 ore 23:02:33

Vietata ogni riproduzione, anche parziale, se non autorizzata

ID pagina: 245 - S045

Visite odierne:

 

 

Data creazione: 22/12/2004

Visite totali: 15679

Ultimo aggiornamento: -

                                                     
 

Visite pagina

2004

48

2005

983

2006

1734

2007

2694

2008

4003

2009

5423

2010

6697

2011

8213

2012

10027

2013

 

2014

 

2015