Ite

L'effetto Joule

 

Nell'igloo di Fred puoi trovare anche

 
   
     
 

Joule - effetto -termica - potenza

 
     

 

 
I (A) E (Wh)
1 1
2 4
3 9
4 16
5 25
.... ....

R= 1ohm, t=1 ora

 

Se una corrente attraversa un conduttore ohmico di resistenza R, allora la potenza termica prodotta si può calcolare attraverso la seguente formula:

P = R i2     [W]

Se il conduttore è attraversato per un tempo t dalla corrente (espresso in ore), allora l'energia che viene dissipata è pari a 

E = P t = R i2 t    [Wh]

Dalla tabella a lato, costruita supponendo di far funzionare una resistenza di 1 ohm per 1 ora, si può vedere come, al crescere dell'intensità di corrente, l'energia vari con il suo quadrato, e quindi in maniera molto veloce.

Il problema della produzione di calore è molto importante, ad esempio, nei motori elettrici, che devono essere in grado di dissipare il calore generato dal passaggio di corrente, altrimenti la loro temperatura sale troppo e può provocare inconvenienti di funzionamento. 

Data l'intensità della corrente di spunto, è proprio in questa fase che gli avvolgimenti del motore sono soggetti ad un intenso riscaldamento.

Limitare le partenze frequenti è un buon modo per salvaguardare l'integrità degli avvolgimenti nel tempo.

 


Energia termica

   
 

 

 

© www.interfred.it - Il portale del freddo - Tutti i diritti riservati

L'effetto Joule

Ultimo accesso 07/08/2020 ore 05:12:51

Vietata ogni riproduzione, anche parziale, se non autorizzata

ID pagina: 172- S024 

Visite odierne:

 

 

Data creazione: 31/05/2005

Visite totali: 10044

Ultimo aggiornamento: 12/10/2007

                                                     
 

Visite pagina

2005

537

2006

1845

2007

2956

2008

4012

2009

4947

2010

5450

2011

6008

2012

6727

2013

 

2014

 

2015

 

2016