Impianti a CO2: pro & contro

Nell'igloo
di Fred puoi
trovare
anche
  Igloo

Vantaggi e svantaggi dell'uso nella refrigerazione

 

 

 

 

Anidride carbonica - R744 - Uso - Vantaggi - Svantaggi

 
     

 

 

 

Come accade per tutti i refrigeranti, gli impianti a CO2 presentano alcuni aspetti vantaggiosi ed altri più critici.

 

Ecco un piccolo elenco dei pro e dei contro:

 

 

Vantaggi

 

> elevata capacità frigorifera volumetrica e per questo richiede compressori di piccola cilindrata

 

> buone proprietà di trasmissione del calore

 

> buona efficienza termodinamica a basse e medie temperature ambiente

 

> ha il GWP più basso rispetto a tutti i refrigeranti di natura chimica attualmente in uso (HFC e HFO) e quindi contribuisce in modo limitato, rispetto ad essi, all' effetto serra

 

> basso costo in quanto può essere recuperata dai processi di combustione industriale

 

> basso rapporto di compressione

 

> nessuna limitazione d'uso in tutto il mondo

 

> la sua produzione non è soggetta ad alcun brevetto

 

> non è infiammabile

 

> non è tossica

 

 

Svantaggi

 

> alte pressioni di lavoro

 

> efficienza termodinamica ridotta ad alte temperature ambiente

 

> necessita di componenti e tubazioni frigorifere specifici quindi comporta costi impiantistici maggiori

 

> fughe di CO2 in ambienti chiusi possono risultare asfissianti

 

> temperatura critica molto bassa

 

 

 
  Il ritorno
della CO2
  Storia del
refrigerante CO2
  Refrigeranti
HFC
  Refrigeranti
HFO
  Norme sui
refrigeranti
  Leggi sui
refrigeranti
  Produttori di
refrigeranti
  Effetto
serra
  Trasmissione
del calore
  Temperatura
  Pressione

 

   

 

   
       
                                                                   
  Visite pagina 2006 472 2007 2480 2008 4969 2009 6534 2010 7054 2011 7820 2012 8590 2013 9146 2014 9477 2015 9804 2016 10567 2017 11451 2018 12404 2019 13195 2020 13656 2021
  2022 2023 2024 2025 2026 2027 2028 2029 2030 2031 2032 2033 2034 2035 2036 2037